Come l’intelligenza artificiale sta trasformando il settore dell’e-commerce

Come l’intelligenza artificiale sta trasformando il settore dell’e-commerce

Con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, il settore dell’e-commerce può migliorare l’esperienza del cliente personalizzando, indirizzando i potenziali clienti per aumentare le vendite e consigliando prodotti in base al loro comportamento di acquisto e di navigazione.

Secondo un articolo pubblicato da Business Insider, entro il 2023 il primo 85% di tutte le interazioni con i clienti sarà gestito senza supporto umano. A causa di questa tendenza in avanzamento, molte aziende di e-commerce hanno iniziato a utilizzare varie forme di tecnologia di intelligenza artificiale per comprendere i propri clienti meglio, offrire loro la migliore esperienza utente e generare vendite e ricavi più elevati.

Parleremo di come l’intelligenza artificiale ha cambiato il settore dell’e-commerce:

1. Approccio orientato al cliente

Accade spesso che dopo aver visitato per un po’ il sito dell’e-shop, i clienti abbandonino la ricerca e abbandonino il sito. Ciò di solito accade quando i clienti non riescono a trovare risultati di prodotto sufficientemente pertinenti. In tali scenari, l’intelligenza artificiale può aiutare l’azienda con una soluzione intelligente.

L’intelligenza artificiale può aiutare i rivenditori online ad affrontare questo problema concentrandosi, concependo ed eventualmente ottimizzando i risultati di ricerca per gli acquirenti online. Utilizzando l’apprendimento automatico, il sottocampo dell’intelligenza artificiale, i siti Web e le app possono includere elementi di ricerca visiva che vedono il mondo come lo vedono i clienti. Ciò può aiutare un’azienda a progettare e sviluppare un ambiente incentrato sul cliente utilizzando tecnologie avanzate di riconoscimento di immagini e video.

In questo modo, le attività di e-commerce possono garantire un buon tasso di fidelizzazione dei clienti.

2. Esperienza con i chatbot

Hai mai sperimentato i servizi di customer care di un’azienda? Come ti senti quando la tua chiamata è in attesa e devi attendere innumerevoli minuti per connetterti con un agente umano? Arrabbiato vero? Puoi quindi provare a contattare l’azienda tramite un numero illimitato di e-mail e sperare in un reso, che di solito richiede almeno 48 ore. L’esperienza dell’utente risente di tali inconvenienti. Con questo, la Live Chat alimentata dall’uomo e i chatbot artificiali stanno guadagnando slancio per migliorare i servizi ai clienti.

i chatbot sono un programma per computer creato per condurre conversazioni utilizzando metodi uditivi o basati su testo per automatizzare la comunicazione e creare esperienze cliente personalizzate.

Con l’aiuto dei chatbot, le aziende possono fornire ai clienti un servizio clienti letteralmente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, insieme a consigli personalizzati.

3. Identificare il pubblico target

L’intelligenza artificiale sta inoltre facilitando la generazione di lead nell’e-commerce. Le soluzioni AI per marketing, vendite e CRM possono aiutare un’azienda nel marketing predittivo. L’intelligenza artificiale aiuta gli esperti di marketing a soddisfare le richieste dei clienti fornendo servizi e soluzioni in tempo reale basati sulle query. Con l’intelligenza artificiale, l’azienda acquisisce anche capacità predittive poiché calcola la probabilità che i clienti acquistino.

4. Piattaforme di conversazione

L’intelligenza artificiale fornisce piattaforme conversazionali come Amazon Echo o Google Home che consentono agli acquirenti di rimanere concentrati sull’attività. Con l’aiuto di tecnologie di intelligenza artificiale come Natural Language Understanding, i clienti possono parlare con la macchina robotica e ottenere risposte alle domande sugli articoli.

5. L’esperienza degli specchi virtuali

È un’entità creata che risiede nel software che si connette a una connessione di comunicazione da uomo a uomo. Con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, gli acquirenti possono “provare” virtualmente i vestiti per avere un’idea di come apparirebbero in diversi colori. Ad esempio, Lenskart fornisce specchi in tempo reale in modo che gli acquirenti possano testare varie specifiche vedendo come apparirebbero nella vita reale. Per questo motivo, l’utilizzo degli specchi virtuali per migliorare l’esperienza dell’utente è vantaggioso per le aziende di e-commerce.

6. Riconoscimento dei gesti

Convertendo movimenti precisi in comandi, l’intelligenza artificiale migliora l’esperienza di acquisto e consente ai clienti di trovare esattamente l’articolo che stanno cercando.

7. Consigli migliorati per gli acquirenti

Con l’aiuto di soluzioni di intelligenza artificiale, i marchi raccolgono e scansionano in modo efficiente grandi quantità di risultati per prevedere il comportamento dei clienti e fornire consigli pertinenti e utili a tutti gli acquirenti. In questo modo, l’intelligenza artificiale svolge un ruolo fondamentale nel fornire una “esperienza di acquisto personalizzata” ai clienti.

8. Descrizioni dei prodotti di qualità

Preparare descrizioni adeguate e SEO-friendly per tutti gli articoli può richiedere molto tempo e denaro. L’intelligenza artificiale aiuta a combattere queste attività dispendiose in termini di tempo esaminando le caratteristiche principali per suggerire descrizioni di prodotto personalizzate e creare descrizioni di prodotto di qualità senza intelligenza umana.

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *